Tempo di lettura: 5 minuti
5
(1)

Come guadagnare un milione di euro tramite gli investimenti?

Come guadagnare un milione di euro? Se questo fosse il nostro obiettivo e non fossimo disposti a investire l’impresa sarebbe alquanto ardua.

Dovremmo risparmiare 2778 euro al mese in 30 anni.

Considerando che lo stipendio medio italiano è di circa 30000 euro lordi, equivalenti a circa 1600 euro netti al mese su 13 mensilità, se riuscissimo per assurdo a non spendere niente avremo bisogno di 48 anni per poter raggiungere l’obiettivo.

Insomma in Italia poter pensare di arrivare a risparmiare 1 milione di euro senza investire è abbastanza utopistico.

Diventare milionario o milionaria con gli investimenti

Chi inizia a investire spesso lo fa perchè ha un gruzzolo da parte che non saprebbe come spendere.

Invece di tenerlo in banca a marcire le persone che hanno raggiunto una piccola maturazione a livello di conoscenza finanziaria decidono di affidarli a qualche esperto per cercare di far fruttare quel gruzzoletto.

Abbiamo già visto in un altro articolo il potere dell’interesse composto e di quanto possiamo aspettarci di guadagnare prendendo in considerazione diversi piani d’accumulo.

Questo tipo di investitore non si pone nessun obiettivo preciso: voglio perdere il meno possibile o voglio guadagnare il più possibile.

Quest’ultimo tipo di persone sono i classici “speculatori” che seguendo le mode del momento incappano nelle bolle perdendo tutto. E, magari, sono convinti che gli investimenti sono solo per pochi..

Ritornando all’obiettivo del milione.

Come diventare ricco con un piano d’accumulo?

Dalla tabella in basso si può notare che per diventare milionario attraverso un piano d’accumulo occorrono almeno 400 euro al mese per 40 anni sperando in un interesse annuo composto del 7%.

Non poco aggiungerei.

tabella interesse composto
tabella interesse composto

Fissando invece l’obiettivo a 1 miliore di euro vediamo come varia la durata necessaria del PAC al variare del rendimento composto del proprio investimento.

Questo è un calcolo del tutto ipotetico in cui non viene considerata l’inflazione e, tantomeno, alcun costo e tassa.

Abbiamo quindi che con 200 euro al mese e un investimento che ci garantisce il 2% annuo composto avremo bisogno di 112 anni per raggiungere l’obiettivo del milione di euro: con l’investimento in posta o con il BTP attuale non andiamo da nessuna parte.

Anni necessari per guadagnare un milione di euro
Anni necessari per guadagnare 1 milione di euro

Diverso è il caso di un azionario puro:

  • S&P 500 ha reso circa un 11% annuo (medio) dal 1988 al 2020
  • MSCI World ha reso circa un 8% annuo (medio) dal 1988 al 2020

Ecco che quindi il calcolo inizia a farsi interessante.

Forse l’obiettivo di 1 milione di euro non è tanto utopistico.

S&P500

Dal 1988 al 2020 S&P 500 ha reso in media l’11% annuo composto.

Come guadagnare un milione di euro con un investimento in S&P 500?

Per rispondere a questa domanda ho ipotizzato 2 tipi di investimento: dollar cost averaging (il piano d’accumulo, PAC) o lump sum (una tantum).

Per il calcolo che segue non è stato usata la media dei rendimenti ma è stato fatto un backtest considerando i veri rendimenti dell’indice mese per mese.

Come guadagnare 1 milione di euro con S&P500
Come guadagnare 1 milione di euro con S&P500

Al solito, non sono stati considerati costi, tasse e inflazione.

Partiamo dall’investimento una tantum.

Se nel 1988 avessimo investito circa 34000 euro nel Dicembre del 2020 avremmo raggiunto il milione di euro.

Man a mano che il tempo passa la somma necessaria ovviamente andrà ad aumentare.

La somma necessaria non sarà crescente con gli anni ma subirà l’effetto delle varie crisi, in particolare:

  • chi ha investito nel 2000 in piena bolla avrebbe dovuto investire 330 mila euro per raggiungere il milione a dicembre del 2020
  • chi, invece, fosse stato capace di beccare il punto minimo dei mercati nel 2003 avrebbe avuto bisogno di circa 185 mila euro per raggiungere lo stesso obiettivo

Con un piano d’accumulo invece?

Il piano d’accumulo ha l’obiettivo di avere una sorta di “diversificazione temporale“. Quindi di non risentire delle oscillazioni di mercato come l’investimento una tantum.

Quindi, se fossimo partiti nel 1988 ad investire in S&P500 con un piano d’accumulo di 370 euro al mese a Dicembre 2020 avremmo raggiunto il milione.

Questa somma sarebbe andata via via crescendo. Prima si inizia insomma meglio è.

MSCI World

MSCI World dal 1978 a Dicembre 2020 ha avuto un rendimento medio annuo composto del 10.5% circa.

Dal 1988 alla stessa data il rendimento è “sceso” al 7.5% annuo.

Per raggiungere il milione di euro un investitore avrebbe dovuto investire una tantum:

  • Nel 1978 la somma di 16 mila euro
  • Nel 1988 la somma di 78 mila euro
Come guadagnare 1 milione di euro con MSCI World
Come guadagnare 1 milione di euro con MSCI World

Grosso modo anche per MSCI World valgono le stesse considerazioni fatte per l’indice USA. La somma una tantum necessaria varia in corrispondenza dei crolli e dei picchi di mercato.

Per quanto riguarda invece la strategia del piano d’accumulo, lo stesso investitore avrebbe avuto bisogno di investire:

  • Dal 1978 a Dicembre 2020 circa 200 euro al mese
  • Dal 1988 a Dicembre 2020 circa 590 euro al mese

Confrontando i 2 indici è ben evidente la differenza di performance che ha impattato la strategia dell’investire che si era posto la domanda “come guadagnare un milione di euro“.

Bitcoin

Sentiamo spesso in TV o nei vari media persone che sono diventate milionarie con il Bitcoin.

Basta pensare che nel 2010 1 Bitcoin valeva 0.003 dollari e a Dicembre 2020 oltre i 25000 dollari. In questa data occorrono 40 bitcoin per avere 1 milione di euro, ciò vuol dire che chi nel 2010 ha investito 0.12 dollari in bitcoin oggi è milionario… beato lui.

Andando invece a ipotizzare un piano d’accumulo in BTC possiamo vedere come iniziando nel 2012 avremmo raggiunto la fatidica soglia del milione con un investimento di 25 euro al mese.

Come guadagnare 1 milione di euro con Bitcoin
Come guadagnare 1 milione di euro con Bitcoin

In conclusione

Come guadagnare un milione di euro risparmiando: per un italiano la cosa è abbastanza impossibile.

Diverso è il discorso se al risparmio abbiniamo un investimento, soprattutto se considerassimo un investimento spinto sull’azionario.

Questo comporta, ovviamente, dei rischi e non è indicato per chi non sa cosa fa ma cerca solo la gloria.

Ad ogni modo, se i rendimenti per un’ipotesi del tutta ideale si ripetessero avremmo che:

  • Con un investimento di circa 34 mila euro in S&P500 avremmo bisogno di 32 anni per raggiungere il milione
  • La stessa cifra in MSCI World necessiterebbe di 37 anni per raggiungere la stessa soglia

Se Bitcoin continuasse così invece avremmo bisogno di relativamente poco tempo.

Auguri!

Quanto ti è piaciuto il post?

Francesco Barba

Ingegnere e sommelier, fiero sorrentino appassionato di finanza personale e ottime bottiglie. Scrivo di finanza personale e risparmio sul blog di cui sono co-founder guidaglinvestimenti.it

Lascia un commento