Tempo di lettura: 4 minuti
5
(1)

Quali sono i migliori ETF Brasile su cui investire?

Il Brasile è un’economia molto controversa ricca di continui sali, scendi. Tuttavia, i recenti valori di P/E lasciano immaginare che le valutazioni potrebbero essere basse rispetto ad altri Paesi per cui potrebbe aver senso pensare di investire una piccola parte del portafoglio in ETF Brasile.

Vediamo di che valori di price su earnings parliamo:

  • MSCI Brasile, 7.57
  • Emerging Markets, 15.98
  • MSCI ACWI, 22.54

Abbiamo quindi valori per MSCI Brasile pari alla metà di quelli relativi agli emerging markets e circa 3 volte in meno rispetto a MSCI ACWI.

Vediamo quindi come è composto questo ETF Brasile.

MSCI Brazil

Tutti gli ETF Brasile hanno come riferimento l’indice MSCI Brazil che conta 53 aziende.

All’interno di questo indice 2 settori la fanno da padrone con in totale il 50% ugualmente divisi: Financial e Materials.

SettorePeso %
Financials25.89%
Materials25.76%
Energy12.74%
Consumer Staples10.1%
Consumer Discretionary7.66%
Industrials6.33%
Utilities4.83%
Health Care4.19%
Communication Services1.56%
Information Technology0.93%

Quasi il 20% del peso è legato a un’unica azienda: Vale On.

Quest’azienda produce e vende minerale di ferro e pellet di minerale di ferro da utilizzare come materie prime nella produzione di acciaio in Brasile e a livello internazionale.

Negli ultimi 10 anni il rendimento di quest’azienda è stato negativo. Negli ultimi 5 anni, tuttavia, ha reso più del 250%: più del doppio di S&P 500.

Vale vs S&P 500 - Fonte The Motley Fool
Vale vs S&P 500 – Fonte The Motley Fool
AziendaPeso %Settore
VALE ON18.69%Materials
ITAU UNIBANCO PN7.17%Financials
PETROBRAS PN6.19%Energy
BANCO BRADESCO PN5.40%Financials
PETROBRAS ON4.97%Energy
B34.15%Financials
AMBEV ON (NEW)3.86%Consumer Staples
WEG ON2.85%Industrials
MAGAZINE LUIZA ON2.55%Consumer Discretionary
ITAUSA PN2.44%Financials

Rendimento ETF Brasile

Per capire il rendimento di un ETF Brasile proviamo a confrontarlo con quello di indici coerenti:

  • MSCI Emerging Markets
  • MSCI ACWI

Cosa notiamo?

  • Negli ultimi 10 anni MSCI Brasile ha avuto un rendimento negativo
  • Negli ultimi 5 anni ha avuto un rendimento pari alla metà circa di MSCI EM e circa 3 volte in meno rispetto a MSCI ACWI
  • Tuttavia nell’ultimo anno l’indice borsistico brasiliano ha avuto il rendimento maggiore sfiorando il + 30%
Rendimento Annualizzato1 Anno3 Anni5 Anni10 Annidal 2000
MSCI Brazil29.21%8.01%5.60%-2.19%8.23%
MSCI Emerging Markets21.12%9.87%10.40%4.85%9.40%
MSCI ACWI28.64%14.34%14.29%11.27%6.67%

In termini di volatilità, infine, MSCI Brasile è risultato costantemente il più alto oscillando tra il 34 e il 38% annuo (poco meno di 3 volte l’indice globale MSCI World)

Volatilità Annualizzata3 Anni5 Anni10 Anni
MSCI Brazil38.24%34.65%34.39%
MSCI Emerging Markets19.21%16.51%17.56%
MSCI ACWI17.94%14.46%13.78%

MSCI Brasile vs MSCI World

Provando a fare il solito confronto tra MSCI Brasile e MSCI World relativo agli ultimi 6 anni vediamo che l’ETF Brasile ha avuto un rendimento nettamente peggiore.

ETF Brasile: MSCI Brasile vs MSCI World
MSCI Brasile vs MSCI World
PortfolioInitial BalanceFinal BalanceCAGRStdevMax. DrawdownSharpe RatioSortino Ratio
iShares MSCI Brazil ETF10000 euro8156 euro -2.32% 34.20%-61.64% 0.090.13
iShares MSCI World ETF10000 euro27829 euro12.54% 13.30%-21.11% 0.911.43

Detto ciò quali sono i principali ETF Brasile in cui un risparmiatore italiano può pensare di investire?

i migliori ETF Brasile

Tra la lunga lista ne ho individuati 3 principali. Da notare che il costo è relativamente alto, stiamo parlando di un minimo di 0.65% annuo mentre altri ETF azionari possono costare anche meno del 0.1%.

Queste sono tutte cose da tener in considerazione al momento opportuno.

Detto ciò andiamo con la lista:

iShares MSCI Brazil UCITS ETF (Dist)

  • ISIN IE00B0M63516
  • Costo di gestione 0.74%
  • Replica Fisica e a Distribuzione

Lyxor MSCI Brazil UCITS ETF – Acc

  • ISIN LU1900066207
  • Costo di gestione 0.65%
  • Replica Fisica e ad Accumulazione

Xtrackers MSCI Brazil UCITS ETF 1C

  • ISIN LU0292109344
  • Costo di gestione 0.65%
  • Replica Fisica e ad Accumulazione

Quale di questi ETF Brasile ha reso di più?

Il rendimento è stato pressochè simile con oscillazioni di prezzo da una parte all’altra. Ad ogni modo negli ultimi 3 anni abbiamo avuto:

  • iShares MSCI Brazil UCITS ETF (Dist), 12.59% (ricordiamo che questo è un ETF a distribuzione, i dividendi quindi non vengono reinvestiti)
  • Lyxor MSCI Brazil UCITS ETF – Acc, 21.48% (ETF ad accumulazione, i dividendi vengono reinvestiti nello strumento)
  • Xtrackers MSCI Brazil UCITS ETF 1C, 20.98% (anche in questo caso ETF ad accumulazione)
YTD (Settembre 2021)2020201920182017
iShares MSCI Brazil-2.32%-26.32%27.38%3.01%8.18%
Lyxor MSCI Brazil-0.43%-26.49%27.40%1.22%8.41%
Xtrackers MSCI Brazil-0.13%-26.36%27.61%2.96%9.10%
Rendimenti a Settembre del 2021

In conclusione

Il P/E lascerebbe pensare che l’ETF Brasile sia molto sottovalutato dal mercato.

Questo non significa che dovrà per forza avere dei rendimenti sopra la media nel prossimo futuro ma può essere un’indicazione.

Stiamo sempre parlando di un’economia che ci ha abituato a grossi sali e scendi e la volatilità dell’indice MSCI Brasile ne è la riprova (costantemente oltre al 30%).

Per una corretta diversificazione forse varrebbe la pena investire più in un indice più ampio come MSCI Emerging Markets: chi volesse ad ogni modo puntare sul Brasile per ottenere un extra rendimento dovrebbe farlo sempre considerando una piccola percentuale del proprio portafoglio.

Sei curioso di conoscere altri ETF sugli Stati? Allora ddai uno sguardo a ETF Italia, ETF Russia, ETF Cina o sui Mercati Emergenti:

etf italia

etf-russia-guidaglinvestimenti.it
etf cina
mercati emegenti

Quanto ti è piaciuto il post?

Francesco Barba

Ingegnere e sommelier, fiero sorrentino appassionato di finanza personale e ottime bottiglie. Scrivo di finanza personale e risparmio sul blog di cui sono co-founder guidaglinvestimenti.it

Lascia un commento