Tempo di lettura: 5 minuti
0
(0)

Quali sono stati i migliori ETF obbligazionari degli ultimi 5 anni?

Quali sono stati i migliori ETF obbligazionari degli ultimi 5 anni?

All’interno di un portafoglio diversificato occorre avere diversi strumenti non solo componenti azionarie.

E’ proprio l’unione di tutti questi che ci deve permettere di avere un mezzo per poter soddisfare i nostri obiettivi finanziari. Mi spiego: se ho 60 anni e il mio obiettivo è quello di avere un capitale da spendere durante la pensione forse un portafoglio al 100% azionario non è la migliore delle soluzioni.

Detto ciò, sempre grazie ai dati di JustETF, proviamo a vedere quali sono stati i migliori ETF obbligazionari degli ultimi 5 anni.

Partiamo con la classifica dei migliori 10 ETF obbligazionari degli ultimi 5 anni per rendimento.

Migliori ETF obbligazionari per rendimento

Molti dei migliori ETF obbligazionari per rendimento sono della categoria High Yield (ovvero titoli spazzatura) che permettono di avere alti rendimenti ma con essi maggiori possibilità di default dell’emittente.

E’ sconsigliato avere questo tipo di obbligazione come strumento di diversificazione. Cosa intendo?

Le obbligazioni high yield hanno un’elevata correlazione con il mercato azionario, quindi se volessi investire in obbligazioni che mi permettano di mantenere la volatilità del mio portafoglio controllata allora dovrei rivolgermi ad altre tipologie.

Gli ETF obbligazionari high yield sono utili ma devono essere utilizzati correttamente.

Migliori ETF obbligazionari per Rendimento Volatilità %Rendimento %Rendimento/
Volatilità
SPDR Refinitiv Global Convertible Bond UCITS ETF10.08%63.55%1.03
iShares Fallen Angels High Yield Corporate Bond UCITS ETF7.44%46.48%1.07
SPDR Barclays 10+ Year US Corporate Bond UCITS ETF11.23%36.53%0.57
Invesco US High Yield Fallen Angels UCITS ETF Dist8.82%32.40%0.65
Lyxor ESG USD High Yield (DR) UCITS ETF – Dist8.45%26.86%0.58
iShares USD High Yield Corporate Bond UCITS ETF USD (Dist)8.80%26.27%0.54
iShares GBP Index-Linked Gilts UCITS ETF14.77%24.83%0.31
Xtrackers Eurozone Government Bond 25+ UCITS ETF 1C11.52%23.92%0.38
Xtrackers USD Corporate Bonds UCITS ETF 1D8.73%23.89%0.5
SPDR Barclays 0-5 Year US High Yield Bond UCITS ETF7.96%23.73%0.55

Fatta questa piccola digressione proviamo a vedere quali sono i 3 migliori ETF obbligazionari per rendimento degli ultimi 5 anni.

SPDR Refinitiv Global Convertible Bond UCITS ETF

Il primo ETF contiene al suo interno obbligazioni convertibili.

Il SPDR Refinitiv Global Convertible Bond UCITS ETF ha come sottostante l’indice Refinitiv Qualified Global Convertible che replica, per l’appunto, il mercato obbligazionario investibile e convertibile globale:

  • ISIN IE00BNH72088
  • Costo di gestione annuo 0.50%
  • Replica Fisica e a Distribuzione

Stiamo parlando di un ETF che vede un’esposizione principale verso gli Stati Uniti (55%) e al cui interno sono presenti aziende il cui singolo peso non supera il 2.5%.

AziendaPeso%
SEA LTD 1 12/01/2024 2.48%
SEA LTD 2.375 12/01/2025 1.53%
ELECTRICITE DE FRANCE SA 1.25%
SOUTHWEST AIRLINES CO 1.09%
SIKA AG 1.06%

iShares Fallen Angels High Yield Corporate Bond UCITS ETF

I Fallen Angel sono obbligazioni che fanno sempre parte degli High Yield: sono bond che hanno ricevuto un declassamento da investment grade.

Questo ETF ha come sottostante l’indice Barclays Global Corporate ex EM Fallen Angels 3% Capped che, quindi, replica le obbligazioni societarie ad elevato rendimento dei paesi sviluppati di tutto il mondo che sono state declassificate da investment grade:

  • ISIN IE00BYM31M36
  • Costo di gestione annuo 0.50%
  • Replica Fisica e a Distribuzione

In termini di esposizione geografica gli USA la fanno sempre da padrone con il 60% circa. Anche in questo caso l’esposizione verso le singole componenti è limitata: tutte le singole componenti non superano il 2% in peso.

AziendaPeso%
BLK ICS USD LEAF AGENCY DIST 1.56%
SPRINT CAPITAL CORPORATION 1.15%
SPRINT CAPITAL CORPORATION 1.10%
VODAFONE GROUP PLC 0.92%
FREEPORT-MCMORAN COPPER & GOLD INC 0.92%

SPDR Barclays 10+ Year US Corporate Bond UCITS ETF

Tra i migliori ETF obbligazionari il primo non appartenente alla categoria high yield è il SPDR Barclays 10+ Year US Corporate Bond UCITS ETF.

Questo ETF ha come sottostante l’indice Bloomberg US Corporate 10+ che replica il mercato delle obbligazioni societarie denominate in dollari statunitensi di titoli investment grade con una scadenza superiore ai 10 anni:

  • ISIN IE00BZ0G8860
  • Costo di gestione annuo 0.12%
  • Replica Fisica e a Distribuzione

Ovviemente l’esposizione è quasi completemente rivolta a società USA (88%), mentre al suo interno troviamo obbligazioni di aziende come General Electric o Boeing per citare le più famose.

AziendaPeso%
GE CAPITAL INTL FUNDING 4.418 11/15/2035 0.56%
CVS HEALTH CORP 5.05 03/25/2048 0.40%
AT&T INC 3.55 0.39%
ANHEUSER-BUSCH CO/INBEV 4.9 02/01/2046 0.39%
BOEING CO 5.805 05/01/2050 0.39%

Migliori ETF obbligazionari per rendimento/volatilità

Un investitore, ancora di più se di obbligazioni, dovrebbe analizzare più il rapporto rendimento/volatilità che unicamente il rendimento.

Cioè: quale strumento mi ha permesso di ottenere maggiore rendimento a pari rischio?

Proviamo quindi a vedere la classifica dei migliori ETF obbligazionari degli ultimi 5 anni da quest’altra prospettiva.

Migliori ETF obbligazionari per Rendimento/Volatilità Volatilità %Rendimento % Rendimento/
Volatilità
iShares Fallen Angels High Yield Corporate Bond UCITS ETF7.44%46.48%1.07
SPDR Refinitiv Global Convertible Bond UCITS ETF10.08%63.55%1.03
Xtrackers iBoxx EUR Corporates Yield Plus UCITS ETF 1D3.23%14.04%0.82
PIMCO Euro Low Duration Corporate Bond UCITS ETF Dist1.30%5.30%0.8
iShares Euro Corporate Bond BBB-BB UCITS ETF3.03%11.91%0.75
SPDR Barclays Euro High Yield Bond UCITS ETF4.94%19.53%0.74
Amundi Euro High Yield Liquid Bond iBoxx UCITS ETF EUR (C)5.14%19.77%0.71
SPDR Barclays Euro Corporate Bond UCITS ETF2.57%8.70%0.66
Invesco US High Yield Fallen Angels UCITS ETF Dist8.82%32.40%0.65
Lyxor iBoxx EUR Liquid High Yield BB UCITS ETF – Acc4.82%16.74%0.65

Possiamo vedere come molti ETF presenti in questa TOP 10 li abbiamo già visti in precedenza.

Proviamo quindi a vedere quali sono alcuni ETF che presentano un rendimento meno marcato ma un ottimo rapporto rendimento-rischio.

Xtrackers iBoxx EUR Corporates Yield Plus UCITS ETF 1D

Il Xtrackers iBoxx EUR Corporates Yield Plus UCITS ETF 1D è al terzo posto di questa classifica.

Ha come sottostante l’indice iBoxx® EUR Corporates Yield Plus che replica le obbligazioni societarie ad elevato rendimento denominate in euro e nei mercati sviluppati. L’indice comprende tutte le possibili scadenze ed è caratterizzato da un mix di rating:

  • ISIN IE00BYPHT736
  • Costo di gestione annuo 0.20%
  • Replica Fisica e a Distribuzione

In questo caso il peso geografico principale è legato alla Francia (19%) mentre le aziende USA ricoprono il 16% del portafoglio. Anche la Germania ha una certa rilevanza con il 13% del peso totale.

Le singole aziende in questo caso hanno un peso davvero contenuto, nessuna supera lo 0.3%.

AziendaPeso%
BP CAPITAL MARKETS PLC VAR 31/12/20490.25%
VOLKSWAGEN 03/27 AM962802 0.24%
BNP PARIBAS 01/26 AW746868 0.23%
DEUTSCHE BANK AG0.23%
TOTAL SA 02/25 EUR368480.22%

Amundi Euro High Yield Liquid Bond iBoxx UCITS ETF EUR (C)

Ho voluto non seguire la classifica dei migliori ETF obbligazionari ma ho cercato il primo ad accumulazione. Fin’ora abbiamo infatti visto tutti ETF che prevedono la distribuzione dei rendimenti, cosa che sappiano essere poco efficiente dal punto di vista fiscale.

Siamo di nuovo nel campo degli high yield.

Questo ETF ha come sottostante l’indice iBoxx® EUR Liquid High Yield 30 Ex-Financial che replica le 30 obbligazioni societarie più grandi e liquide denominate in euro con rating sub-investment grade emesse da società non finanziarie:

  • ISIN IE00BYPHT736
  • Costo di gestione annuo 0.40%
  • Replica Fisica e ad Accumulazione

Il peso geografico, in questo caso, è principalmente legato all’Italia (19%) con Francia (17%) e Germania (15%) a seguire.

AziendaPeso%
THYSSEN KRUPP 2.875% 02/24 EMTN 0.25%
STADA ARZNEIMITTEL AG 3.5% 09/240.24%
NETFLIX 3.625% 05/27 0.23%
DEUTSCHE BANK AG0.23%
TOTAL SA 02/25 EUR368480.22%

Lyxor Euro Government Inflation Linked Bond (DR) UCITS ETF – Acc

Parliamo infine di un altro ETF ad accumulazione. Il Lyxor Euro Government Inflation Linked Bond (DR) UCITS ETF – Acc non fa parte della classifica dei 10 migliori ETF obbligazionari degli ultimi 10 anni ma è il primo ad accumulazione che non fa parte della categoria high yield.

L’indice a cui fa riferimento questo ETF è il Bloomberg Euro Government Inflation Linked Bond che replica le obbligazioni governative legate all’inflazione della zona Euro:

  • ISIN LU1650491282
  • Costo di gestione annuo 0.09%
  • Replica Fisica e ad Accumulazione

Le obbligazioni governative francesi occupano il 40% del portafoglio. La restante parte è legata a titoli italiani (32%), Germania (16%) e Spagna (12%)

AziendaPeso%
FRANCIA 1.85 25/07/2027 5.08%
GERMANIA 0 1/2 04/15/30 4.60%
BUONI POLIENNALI DEL TESORO 2.6 15/09/2023 4.02%
BUONI POLIENNALI DEL TESORO 2.35 15/09/2023 4.01%
FRANCIA 3.15 25/07/2032 3.82

Dopo questa carrellata di ETF se vuoi saperne di più sulle obbligazioni High Yield non perderti questo articolo:

obbligazioni high yeld guidaglinvestimenti.it

Quanto ti è piaciuto il post?

Francesco Barba

Ingegnere e sommelier, fiero sorrentino appassionato di finanza personale e ottime bottiglie. Scrivo di finanza personale e risparmio sul blog di cui sono co-founder guidaglinvestimenti.it

Lascia un commento