Tempo di lettura: 5 minuti
0
(0)

Cos’è un sito di cashback: la porta verso il risparmio

I siti cashback o siti di caschback sono dei siti che ci consentono di avere dei rimborsi dai nostri acquisti online semplicemente accedendo alle nostre pagine di acquisto transitando prima attraverso questi siti.

Ma cos’è il cashback?

Cashback significa letteralmente “denaro indietro” e consiste nell’avere un rimborso dai nostri acquisti che può essere fisso oppure in percentuale.

I rimborsi possono riguardare qualsiasi ambito: i siti di cachback racchiudono una miriade di offerte di rimborso sui siti più svariati, dalla tecnologia, ai viaggi, alla cucina, ai gestori telefonici o bancari.

Questi rimborsi possiamo poi ritirali generalmente quando si raggiunge una somma minima, ad esempio 30 o 50 euro, e ci viene data sottoforma di denaro o di buono (ad esempio buono Amazon).

I migliori siti cashback

Quali sono i siti cashback

Ecco una lista dei siti di cashback italiani e delle loro principali caratteristiche.

Buyon

Buyon è uno dei siti di cashback più usati. Non il più conveniente in termini di percentuali di rimborso, ha però un grande presidio in categorie particolari cone integratori e farmacie.

Unica pecca di Buyon è che richiede la verifica dell’acquisto in un doppio passaggio, ossia dopo aver acquistato dobbiamo invare la mail di conferma dell’ordine a BuyOn.

Alcuni negozi su Beruby: Volotea, Unieuro, Pharmaè, Dmail, Booking, Mondadori

Categorie da evidenziare:

  • viaggi
  • integratori e farmacie

Iscrizione: se vuoi avere 10€ di credito subito all’iscrizione iscriviti da questo referral link.

Rimborso: si può richiedere da quando si accumulano almeno 50 €, riscattabili in denaro o buoni Amazon.

Caratteristiche: ha una gamma davvero ampia di negozi.

Beruby

Beruby è un sito reativamente giovane ma che ha al suo interno molte offerte interessanti: sono degni di nota soprattutto i cashback sui viaggi.

Alcuni negozi su Beruby: AliExpress, Coop online, Asos, Guess, Tezenis, Eni gas e Luce, ING Direct, Credit Agricole

Categorie da evidenziare:

  • abbigliamento
  • animali
  • viaggi

Iscrizione: se vuoi avere 6€ di credito subito all’iscrizione inserisci il codice di invito

guidaglinvestimenti

nella pagina di iscrizione che trovi a questo link.

Rimborso: si può richiedere da quando si accumulano almeno 10 €

Caratteristiche: Supercashback. In alcuni periodi Beruby propone un cashback


 beruby - cashback, coupon e offerte per i tuoi acquisti e prenotazioni online
 

Letyshops

Letitshop è uno dei siti di cashback non molto conosciuto in Italia, ma in realtà attivo dal 2014.

Alcuni negozi su Letyshop: Wish, Etsy, Canon, Nike, Decathlon, Sephora, Pandora

Categorie da evidenziare:

  • elettronica
  • fotografia

Iscrizione: per ricevere un bonus all’iscrizione di 6€ di credito inserisci il nome

guidaglinvestimenti

Puoi iscriverti a letitshop cliccando a questo link

Rimborso: si può richiedere su conto bancario o PayPal

Caratteristiche: grandissima funzione è il boost, ovvero un super cashack che moltiplica per 5 o per 10 il cashback ma che è a durata limitata, ad esempio 2 ore, e con un massimo di rimborso.

Ad esempio oggi ho attivato un supercashback da Unieuro che, invece che il 2%, restituiva un cashback del 10% (fino ad un massimo di 18 €). Altri esempi nell’immagine a seguire.

siti di cashback guidaglinvestimenti

BestShopping

Bestshopping è sicuramente uno dei siti di caashback con più negozi al suo interno, anche se forse non il migliore per percentuali di cashback. Al suo interno c’è anche una sezione dedicata ai coupon in cui sono presenti buoni sconto da poter utilizzare nei nostri acquisti.

Alcuni negozi su Letyshop: Groupon, Hype, H&M,

Categorie da evidenziare:

  • finanziaria
  • abbigliamento
  • viaggi e hotel

Iscrizione: puoi iscriverti a Bestshopping tramite questo link.

Rimborso: soglia minima per il ritiro è di 40€

Caratteristiche: saltuariamente BestShopping offre il Cashback Plus, ossia acquistando tramite negozi selezionati consente di ottenere un cashback in buoni amazon subito riscattabile e senza il raggiungimento della soglia minima del 40 euro. Controlla se in questo periodo è attivo tramite questo link al Cashback Plus.

L’evoluzione dei siti di cashback: il bitcashback

In un mondo in cui le cryptomonete stanno iniziando a spadroneggiare non poteva mancare un sito di cashback che rendesse il cashback in Bitcoin: Bitcashback.

Bitcashback si presenta come un sito che restituisce il cashback niente di meno che in bitcoin, con i pro e i contro che questo ha:

  • richiede di avere un wallet per i bitcoin
  • è, come i bitcoin stessi, soggetto a grosse fluttuazioni. Il valore dei Bitcoin come sappiamo è molto volatile e il nostro cashback potrebbe aumentare di valore così come ridursi drasticamente
  • è una piattaforma nuova: vedremo come funzionerà e come/se si espanderà

Alcuni negozi su Bitcashback: Spartoo, AliExpress, Coincasa, Archiproducts

Categorie da evidenziare:

  • ancora poche categorie, sito molto giovane

Iscrizione: si riceve un bonus all’iscrizione di 2€ di credito. Puoi iscriverti a Bitcashback cliccando a questo link

Rimborso: si può richiedere da un minimo di 10 € di cashback maturato.

Caratteristiche: restituisce il credito in cashback e si deve quindi avere un wallett per poter poi trasferire i Bitcoin.

Come scegliere il miglior sito di cashback

Qual è il miglior sito di cashback quindi?

Sicuramente Beruby è uno dei migliori in termini di perccentuali di rimborso, ma molto dipende dalla tipologia di prodotto che stiamo andando ad acquistare.

Prima di fare un qualsiasi acquisto darei uno sgardo che non ci sia un boost del cashback da sfruttare su Letyshops.

In ultima analisi, se ce la sentiamo di rischiare e troviamo il negozio che fa per noi nella lista, anche Bitcashback può essere un sito da provare.

Nulla vieta poi di avere account su ognuno di questi siti, però soffermarci su uno per volta ci aiuta a raggiungere la somma minima disponibile più velocemente.

Cashback sul cambio utenza: come risparmiare sulla bolletta

Una rifelssione che spesso non facciamo è come anche i servizi, dal cambio bolette all’assicurazione auto, siano presenti sui siti di Cashback.

Spesso questi siti danno una quota fissa (che può variare dai 10 ai 25€ ) in caso di cambio utenze o scelta di determinati servizi anche bancari. Ricordiamocene prima di cambiare gestore, di qusiasi genere!

E se non vogliamo avere pensieri e far si che qualcun altro scelga il miglior gestore in base ai nostri consumi, ricordati di provare il sito Switcho di cui avevamo parlato in questo articolo sulle App per risparmiare sulla spesa di tutti i giorni.

Siti di cashback Amazon

Ma se io volessi avere un casback ddagli acquisti Amazon?

Beh purtroppo il colosso dell’e-commerce ormai si è tirato fuori da queste dinamiche e, al momento, praticamente non esistono più siti che diano rimborsi sugli acquisti Amazon (prima BuyOn era uno di questi). Al massimo che consentono di convertire i nostri cashback in buoni Amazon.

Ma chissà che in futuro qualcosa non cambierà: stay tuned!

Non perderti anche le 7 immancabili APP per risparmiare sulla spesa di tutti i giorni, dal pranzo alle bollette!

risparmiare sulla spesa guidaglinvestimenti.it

Quanto ti è piaciuto il post?

Marta Cavaliere

Ingegnere fuori e inseguitrice di farfalle dentro, appassionata di crescita personale, fotografia e viaggi. Credo nell'importanza di conoscere la finanza personale per diventare responsabili del nostro futuro, e nel miglioramento continuo sia personale che professionale. Instancabile procrastinatrice, mi occupo delle sezioni Crescita e Risparmio del blog guidaglinvestimenti.it

Lascia un commento